San Pietro 5 Stelle

MeetUp "Cittadini in MoVimento" – San Pietro Vernotico

“L’ODISSEA DEL CIMITERO”

 

“LA SOTTOSCRIZIONE DEI CONTRATTI DI CONCESSIONE PER I LOCULI, CAPPELLE ED EDICOLE CIMITERIALI: CONSENTITECI DI COMPLETARE QUANTO AVVIATO NEL 2013, E CHE NEL 2015 SI È INTERROTTO BRUSCAMENTE” affermava il Sindaco nel volantino elettorale

Chi ha alimentato e bloccato la realizzazione del cimitero è stato lo stesso Sindaco Rizzo.
Nel 2010 infatti ereditò dall’Amministrazione Rollo due progetti:
-project financing da parte di “cimiteriali pugliese” per la costruzione del nuovo cimitero;
-finanziamento per il rischio idrogeologico rappresentato dal canale Infocaciucci.

Nei suoi 5 anni di Amministrazione non è stato in grado di completare nessuna delle due opere e gli unici risultati che ha consegnato al paese sono due contenziosi: uno con cimiteriali, il cui giudizio è ancora in corso, l’altro potenziale con All Service.

Le controversie con “Cimiteriali Pugliesi Srl” portarono al “recesso” del contratto pertanto il Sindaco decise di affidare l’incarico per la redazione del progetto (nella fase esecutiva costato circa 19 mila euro) ad un tecnico che presentò, un progetto per il quale non si richiedevano i pareri degli enti terzi, tra i quali l’Autorità di bacino, forse perchè non molto diverso da quello oggetto del project financing.
Progetto appaltato e che ha poi avuto come risultato la rescissione contrattuale con la ditta appaltatrice, con delibera di giunta comunale n.55 del 05/10/2018.

Allo stato attuale i cittadini sanpietrani, a causa delle scelte “forse” non corrette dell’Amministrazione dell’epoca, si ritrova ad aver pagato i loculi senza sapere se e quando il nuovo cimitero sarà completo ed agibile, e qualche dubbio resta anche sulla validità dei contratti.

Ricevi tutte le news

Ricevi i nuovi articoli via email:

Effettua una donazione

Il prossimo Consiglio Comunale

Archivi

Copyright © 2021 San Pietro 5 Stelle